Viagrande, pubblicato il bando per la realizzazione dell’Anfiteatro comunale

‹‹E’ stata pubblicata la gara per la realizzazione dell’anfiteatro all’interno del Parco Aniante. L’iter è espletato dall’Ufficio Tecnico Comunale e si svolge esclusivamente attraverso la piattaforma Mepa.  L’importo a base d’asta ammonta a 312mila euro, i termini per la presentazione delle offerte sono ancora aperti, ma per tutti gli aspetti tecnici si rimanda al bando. – lo rende noto il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi –  Segniamo così un importante passo verso l’avvio di un’ulteriore opera pubblica che, finalmente, consentirà di ospitare gli spettacoli estivi, e non solo, nella splendida cornice della villa comunale, mettendo a disposizione, complessivamente, circa mille posti a sedere. L’intervento prevede anche la realizzazione di un palco permanente, della struttura che accoglierà i camerini e, fra le altre opere, anche l’adeguata illuminazione dell’area. – prosegue Leonardi – Il progetto esecutivo è stato interamente finanziato dalla Regione Siciliana, nell’ambito del “Bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento al fine di favorire interventi di rigenerazione e sviluppo urbano diretti ai Comuni della Regione Siciliana con popolazione inferiore ai 60.000 abitanti” emanato dall’assessorato regionale Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità. Negli ultimi anni il parco Aniante è stato interessato da svariati interventi di manutenzione e da opere volte a migliorarne la fruizione sia grazie all’intervento di privati, si  veda il caso del ripristino della fontana e della realizzazione del parco inclusivo, sia con ulteriore fondi pubblici regionali, come nel caso della realizzazione delle recinzioni e delle scale di collegamento effettuati con due  cantieri di lavoro finanziati dall’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro per complessivi 146mila euro. Fra gli altri interventi, ricordo anche l’installazione delle telecamere per la videosorveglianza a breve, inoltre, annunceremo altre azioni››. Conclude il sindaco di Viagrande.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.