Zafferana Etnea in ginocchio per la cenere vulcanica

L’ennesimo parossismo dell’Etna, con la conseguente nube di cenere vulcanica, sta creando nuovi problemi a diversi comuni pedemontani. Zafferana Etnea, Santa Venerina e Milo, tra tutti. Emblematico è il caso di Zafferana Etnea letteralmente coperta dal materiale vulcanico. Gli abitanti del comune etneo gridano tutta la loro disperazione per una situazione ormai insostenibile. Ogni nuova eruzione dell’Etna viene vissuta drammaticamente da chi è costretto a ripulire dalla cenere vulcanica tetti, balconi e soprattutto grondaie. Una emergenza cenere ricorrente nell’ultimo anno che sta mettendo in ginocchio il comune etneo.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.