Catania, necessari interventi per migliorare la viabilità nel IV Municipio

Nessun intervento che andrebbe a stravolgere l’attuale piano del traffico nel IV municipio di Catania ma, al contrario, piccoli e determinanti accorgimenti e lavori per rendere più sicure tante arterie di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”. ‹‹Come presidente del IV municipio di Catania – afferma Erio Buceti – è mia intenzione convocare al più presto un tavolo tecnico con associazioni, tecnici ed esperti del comune per riuscire a garantire una viabilità più scorrevole e sicura nel nostro territorio. Parliamo di una parte della città caratterizzata dal forte pendolarismo e che merita tutte le attenzioni del caso.  In strade come il viale Fratelli Vivaldi, via Usodimare, via Sebastiano Catania, viale Benedetto Croce e via Santa Sofia il rischio di ingorghi è evidente con la paralisi della mobilità, soprattutto nelle ore di punta, che si ripercuote nelle strade limitrofe. A questo proposito le nuove unità della Polizia Municipale possono essere determinanti – prosegue Buceti – ma occorre una programmazione precisa per ottimizzare le forze di cui dispone l’amministrazione comunale››. Via San Nullo, via Galermo, via Merlino e via Sabato Martelli Castaldi sono le altre strade al centro delle segnalazioni dei cittadini. ‹‹Con il Sindaco Pogliese la collaborazione è massima – continua Buceti – insieme all’ amministrazione e alle commissioni comunali direttamente interessate vogliamo attivarci immediatamente affinché i rischi ed i pericoli vengano eliminati in tutto il municipio con opere, manutenzioni e piani di intervento che vadano al di là del traffico quotidiano››.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.