Arrestato il ladro che colpiva nei centri commerciali

I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato un catanese di 24 anni gravemente indiziato di essere il responsabile di diversi furti commessi all’interno dei centri commerciali di San Giovanni La Punta.

Ad incastrare l’uomo le videocamere di videosorveglianza delle attività commerciali teatro degli atti criminosi.

L’uomo, con una frequenza settimanale, si recava nei negozi dei centri commerciali con una borsa schermata e con l’occorrente per eliminare i dispositivi antitaccheggio.

I militari dell’Arma, grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza dei negozi oggetto delle scorribande, sono riusciti a risalire alla sua identità anche grazie ai precedenti giudiziari dell’uomo.

Gli inquirenti hanno scoperto che il ladro utilizzava uno strumento per privare gli abiti dei dispositivi antitaccheggio. Inoltre, si avvaleva di un dispositivo elettronico con il quale disattivava le protezioni antifurto di computer portatili o apparecchi elettronici. Tutta merce che, successivamente, avrebbe rivenduto ai ricettatori.

Il valore della refurtiva asportata in sole 5 sortite ammonta a circa 3.000 euro. Si tratterebbe, però, di una stima ancora provvisoria.

Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.