Dispersi sull’Etna, salvati dai vigili del fuoco

Tre ragazzi dispersi sull’Etna, sono sati salvati dai vigili del fuoco. Nella tarda mattinata di oggi, mentre era nel vivo l’esercitazione dei vigili del fuoco a Piano Provenzana (Linguaglossa), è giunta una richiesta di soccorso reale per tre persone in difficoltà e infreddolite che si trovavano in zona Osservatorio Etneo, ma non riuscivano più a trovare la strada del ritorno.

I tre giovani sono stati individuati e raggiunti a piedi nel pomeriggio dalle prime squadre dei vigili del fuoco presenti sul posto. Successivamente i dispersi sono stati messi a riparo all’interno dei locali dell’Osservatorio.

Il luogo è stato quindi raggiunto da un “gatto delle nevi” dei vigili del fuoco che li ha riportati a valle consegnandoli alle cure dei sanitari.

Sul posto anche personale del Soccorso Alpino, della Guardia di finanza e volontari del corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.