Record nella raccolta differenziata a Mascalucia

Quello che fino a qualche tempo fa sembrava impossibile adesso è realtà. Il comune di Mascalucia, nel mese di giugno 2021, ha raggiunto la ragguardevole percentuale del 69% nella raccolta differenziata. Una percentuale che fa rientrare Mascalucia nella cerchia dei comuni più virtuosi. ‹‹Un grande risultato che premia un lavoro di squadra che ci ha permesso in poco tempo di raggiungere questo importante traguardo – ha spiegato il sindaco Vincenzo Magra – Certo, non è stato facile. Nei mesi scorsi, infatti, abbiamo dovuto affrontare diverse problematiche legate alla raccolta dei rifiuti. Ma adesso è tutta acqua passata. Ci godiamo questo bel momento.››. Gli fanno eco le parole dell’ingegnere Francesco Causo, consulente delle aziende che si occupano della raccolta differenziata a Mascalucia: ‹‹In questi ultimi mesi insieme all’amministrazione comunale, insieme agli uffici e insieme all’SRR abbiamo cominciato ad attivare una strategia partecipata con i cittadini che ci ha fatto arrivare nel mese di luglio al 70% (proiezione ancora parziale) di raccolta differenziata. Un risultato straordinario al netto delle difficoltà riscontrate negli ultimi mesi a causa delle difficoltà di conferimento, come molti ben sanno, dovuti ai problemi dell’impiantistica siciliana. Oggi – prosegue l’ingegnere Causo – siamo al 70% di raccolta differenziata e riteniamo che sia un dato che si può ancora migliorare. Vorrei ricordare che il 7 agosto è l’ultimo giorno utile per ritirare i mastelli presso l’ex isola ecologica a Mascalucia. Una volta consegnati tutti i mastelli – conclude l’ingegnere Causo – il servizio sarà a regime e, ovviamente, con l’aiuto della popolazione si potrà migliorare questo risultato.››.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.