Il comune di Gravina all’avanguardia nel sistema dei servizi sociali

Missione palermitana per il Sindaco di Gravina, Massimiliano Giammusso. Il primo cittadino di Gravina, come Sindaco del comune capofila e vice presidente del Comitato dei sindaci del distretto sanitario D19, ha presenziato alla riunione convocata dall’Assessore Regionale ai servizi sociali Antonio Scavone. Nella riunione si è parlato di welfare e di sostegno ai comuni in un momento particolarmente difficile. ‹‹Ringrazio l’assessore Scavone che ha citato il nostro distretto come esempio di lavoro sia per la capacità di spesa e i servizi resi ai cittadini di Gravina e degli altri 12 comuni afferenti al nostro distretto, oltre che per la funzionalità ed efficacia della struttura di gestione, ed infine per la solidità finanziaria e amministrativa del nostro comune, il cui ruolo di capofila agevola anche gli altri comuni soci. – Ha commentato sulla sua pagina Facebook il sindaco Giammusso – E’ stata anche l’occasione per fare il punto sul finanziamento vinto dalla nostra Amministrazione comunale per la realizzazione del parco giochi inclusivo, che verrà ospitato all’interno del nostro parco Borsellino, – prosegue Massimiliano Giammusso – di cui si attende il decreto di finanziamento in seguito all’accredito dei fondi nell’apposito capitolo di bilancio regionale. Grazie ai nostri funzionari e dipendenti dell’ufficio piano del distretto, e del nostro ufficio servizi sociali, che consentono alla nostra città di vantare una posizione di avanguardia nel sistema dei servizi sociali regionale e, ciò che più importa, di prestare assistenza a centinaia di famiglie e individui in difficoltà, gravinesi e dei comuni limitrofi.››.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.