Catania, autobus si schianta contro un palo due i feriti gravi

E’ di due feriti, di cui uno grave, e cinque contusi il bilancio dell’incidente autonomo avvenuto questa mattina in viale Vigo nel quartiere di Librino. Un autobus Alimentato a gas metano dell’Amt, per cause ancora da accertare, si è schiantato contro un palo dell’illuminazione pubblica. L’incidente è avvenuto poco dopo le 10.00. I primi soccorritori hanno parlato di immagini drammatiche. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare i feriti dalle lamiere. L’impatto, infatti, sembra essere avvenuto a velocità sostenuta, non si spiegherebbero altrimenti i danni riportati dal mezzo. Ad aver avuto la peggio, dall’impatto, un passeggero del bus: Salvatore Colomba, ferito in maniera grave, che è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania. Gravi anche le condizione del conducente del mezzo: Francesco Catania, traportato in ambulanza al Policlinico. Per gli accertamenti del caso sono intervenute due pattuglie della polizia locale di Catania. L’Amt, con una nota successiva, ha comunicato che nessuno dei due feriti più gravi è in pericolo di vita, così come hanno riferito i sanitari. La stessa Azienda Metropolitana dei Trasporti di Catania comunica che è stata avviata una indagine interna per fare luce sull’accaduto. Inoltre, sta fattivamente collaborando con le forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.