Sciame sismico alle pendici dell’Etna

I sismografi dell’Ingv di Catania, la scorsa notte, hanno registrato uno sciame sismico alle pendici dell’Etna. Le scosse di lieve intensità, con una magnitudo compresa tra lo 0,9 e 2,2 gradi d’intensità, hanno avuto come epicentro i comuni di Sant’Alfio e Milo. Si parla di oltre 20 scosse senza alcun rischio per la popolazione, per via della loro bassa intensità. Sembrerebbe che questo sciame sismico possa essere riconducibile all’attività dell’Etna.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.