Gravina, il consiglio comunale approva il bilancio di previsione

«Con l’approvazione del Bilancio di previsione 2021 – 2023 certifichiamo lo stato di buona salute di cui gode la struttura finanziaria dell’ente. Per il terzo anno di fila siamo tra i primissimi comuni in Sicilia ad approvare il documento finanziario di previsione per l’anno in corso». Il sindaco Massimiliano Giammusso è intervenuto in Consiglio comunale, durante la seduta dello scorso 8 aprile, in occasione dell’approvazione del documento contabile di previsione finanziaria. «Tutto ciò è ancora più significativo – ha continuato – se consideriamo l’esistenza di dieci mutui attivati in passato, ancora da estinguere, che gravano sulle nostre casse, l’aumento delle somme non utilizzabili relative ai crediti di dubbia esigibilità, così come quelle prudenzialmente accantonate per i contenziosi ancora pendenti, anche questi nati in tempi abbastanza remoti. Siamo riusciti – ha spiegato ancora il sindaco – nonostante i rigidi vincoli imposti dalla legge, a recuperare e a destinare risorse per alcune scelte importanti, tra le tante già programmate, che qualificano la nostra azione amministrativa: sono state stanziate le somme per il rifacimento del campo sportivo a integrazione del finanziamento nazionale ottenuto col bando “Sport e Periferie”, del muro di contenimento della Sala delle Arti del Parco Borsellino e per la certificazione del progetto del nuovo Cimitero Comunale. C’è stato un aumento delle somme destinate ai servizi sociali, anche al fine di fronteggiare il perdurare dell’emergenza covid-19. Altra importante voce di bilancio, fortemente voluta dall’amministrazione, è la conferma triennale della linea Amt 901, a seguito della positiva sperimentazione, con prossima attivazione del car sharing Amigo e modifica della linea 701 con approdo a Valle Allegra/Milanese. Anche questa per noi è una scelta politica, poiché attraverso l’implementazione del trasporto pubblico si garantiscono servizi essenziali alle fasce più deboli e si contribuisce a decongestionare il traffico urbano con un significativo miglioramento della viabilità». Dello stesso tenore le dichiarazioni dell’assessore con delega al Bilancio Salvo Santonocito: «Anche quest’anno siamo tra i primi Comuni dell’Isola ad aver approvato il documento contabile di previsione finanziaria, questo grazie al buon funzionamento di tutta la macchina comunale e agli indirizzi politici della Giunta» «Desidero ancora una volta ringraziare il presidente del Consiglio comunale Claudio Nicolosi e i consiglieri che hanno votato a favore e approvato il Bilancio – ha concluso il sindaco – così come voglio sottolineare lo straordinario lavoro svolto con competenza e professionalità dalla responsabile del 9° Servizio Bilancio ed Economato, la dottoressa Angelita Menza».

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.