Nuova vita per il boschetto della playa

Ultimati i lavori di riqualificazione del boschetto della playa, uno dei polmoni verdi della città di Catania. Lo storico boschetto della playa, nell’estate del 2019, fu devastato da un terribile incendio. Nel 2020 il comune di Catania ha iniziato i lavori per riqualificarlo con un’attenzione particolare alla prevenzione di eventuali incendi. E’ stata anche realizzata una striscia antifuoco lunga un chilometro e larga oltre ventidue metri. Nella mattinata di sabato 10 aprile il sindaco di Catania, insieme a diverse associazione di volontariato, si è rimboccato le maniche ed ha partecipato in prima persona ai lavori di completamento del decoro dell’area verde. ‹‹Rendere il boschetto della playa sempre più bello e fruibile per i catanesi è l’obiettivo che siamo posti e che stiamo perseguendo con numerosi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. – ha spiegato il sindaco Pogliese sulla sua pagina Facebook – Questa mattina abbiamo piantumato 200 nuovi pini marini donati dall’associazione Mercati contadini siciliani e Agriturist, insieme al collegio degli agrotecnici di Catania, che ringrazio di cuore. Abbiamo, inoltre, provveduto al ripopolamento ittico del laghetto interno allo storico polmone verde con l’immissione di esemplari di carpe e gambusie. Questi ultimi piccoli pesci particolarmente utili perché si nutrono di larva di zanzare e ne ridurranno la presenza nel boschetto. Sono state montate anche delle nuove panchine in legno ed è stata effettuata una manutenzione straordinaria dell’area giochi. Infine, allo stesso tempo, – prosegue il sindaco di Catania – le associazioni Plastic Free e Pianta un albero, che ringrazio sentitamente hanno provveduto alla pulizia dell’area. Tutti gli interventi sono stati seguiti dall’assessore Fabio Cantarella e dal capo di Gabinetto Giuseppe Ferraro. Nelle prossime settimane continueranno gli interventi al boschetto della playa, grazie anche alla collaborazione con il Corpo Forestale della Regione Siciliana, per farlo tornare ad essere pienamente il punto di riferimento per famiglie, bambini e sportivi catanesi. Il boschetto della playa è un bene di tutta Catania e sono certo che tutta la città s’impegnerà nella sua tutela.››.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.