Pioggia di cenere e lapilli su Zafferana Etnea

A Zafferana Etnea è emergenza cenere vulcanica. Questa mattina una copiosa pioggia di cenere vulcanica ha ricoperto la cittadina etnea. Da qualche ora, la bocca di sud est dell’Etna ha dato vita al settimo parossismo in pochi giorni. Se da una parte c’è l’ammirazione di molti che, con foto e video postati sui social, commentano la nuova eruzione, dall’altra c’è la disperazione degli abitanti di Zafferana Etnea infastiditi per questa nuova pioggia di cenere vulcanica. Cenere e lapilli in breve tempo hanno ricoperto, come un tappeto, strade e piazze del comune etneo. Secondo quanto riporta un comunicato diramato proprio dal comune di Zafferana etnea, nelle aree a nord del comune sarebbero caduti circa 5 chilogrammi di cenere e lapilli per metro quadrato. Il comune invita la cittadinanza alla massima cautela. Già nel pomeriggio le ditte incaricate inizieranno a ripulire le strade cittadine.

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.